I Magliuomini lanciano “Betulla”: il debutto su QVC del filato tinto solo con erbe

Quando si dice “i casi della vita”.

Due anni fa, quando incontrai Anna Mello Rella al suo stand di Pitti Filati a Firenze, non mi sarei mai immaginato che dietro quella simpatica donna dall’espressione seria e dagli occhi vivacissimi si nascondesse il tecnico di Tintoria di Quaregna.

Collage BetullaHo avuto il “colpo di fulmine” quando, passando abbastanza annoiato fra gli stand, ho visto la favolosa gamma di colori ottenuti da Anna con la tintura vegetale. Gomitoli di ogni foggia e colore e un’esposizione di erbe da far invidia a un droghiere che mi hanno acceso il sospetto:

” tintura vegetale, forse?…”, ho pensato.

20150902 10320420150902 103059

Dopo i saluti di convenzione e un paio di domande, avevamo già fatto amicizia. Lei mi raccontava con entusiasmo di come selezionasse personalmente le erbe e le altre materie vegetali: “…ci arrivano a quintali in azienda e noi prepariamo il colore da infusione…mica coi pigmenti già pronti eh!”. E con maggior enfasi mi confidava: “Le ricette le ho messe a punto io perché i lotti di produzione possano venire sempre uguali e fedeli alla cartella colore. Sono anni che studiamo, ci stiamo preparando per lanciare una nuova linea…”.

Dopo quella volta ci siamo rivisiti durante il Pitti Filati dell’anno successivo e ancora lei stava “mettendo a punto”… I tecnici, si sa, sono dei tignosi di natura.

Ed è stato solo quest’estate che finalmente è arrivata “The Call”.

Anna mi ha chiamato per offrirmi l’opportunità, come gruppo Magliuomini, di coordinare il lancio della sua nuova linea Betulla. Noi, abbiamo accettato con entusiasmo e abbiamo girato (manco fosse un frisbee) la “call” ad alcuni designer di maglia e crochet che ritenevamo…all’altezza del compito; realizzare un modello con Betulla per il suo lancio…su QVC, canale 32 del digitale terrestre. In televisione.

Le Idee di Betulla copertinaAlcuni di loro hanno accettato la sfida (coraggiosamente, lo si deve ammettere!) e dopo scambi di mail chilometriche, invii di pacchi e pacchetti di filato, editing, testing e stampa, è venuto alla luce il Numero 1 di “Le Idee di Betulla”. Un booklet di modelli realizzati nientemeno che da “Sette famosi designer…” , come recita la copertina, ovvero:

Annalisa Dione (aka AknittingBear) – “Il mare d’Inverno”

Barbara Cantarelli – “Passeggiata nel bosco” e “Orto botanico”

Kate Alinari (aka MadebyKate) – “Petali”

Mirella Sbolci (aka GrandiRiso) – “Anelli fioriti”

Paolo Dalle Piane – “Warm me up!”

Silvia Ammendola – “Gioa”

Valeria Olivati (aka IoAmoFattoaMano) – “10 e Lode”

Tutti i modelli presenti nel booklet, uno più sfizioso e curato dell’altro, li vedete raccolti nel collage di immagini qua sopra. La pubblicazione verrà distribuita in omaggio e in esclusiva a coloro che acquisteranno Verbena o Salice, i due filati della nuova collezione, un morbido stoppino 50 mt/50 gr. e un ritorto a più capi 150 mt/50 gr. entrambi di lana di eccellente qualità. Per ora accontentatevi delle foto ma preparatevi a nuove recensioni in cui vi sveleremo pregi e virtù di queste due novità.

SaliceVerbena

Se volete vedere sia il filato che i modelli dal vivo, (ma anche accaparrarveli, magari!), sintonizzate la tv su QVC, canale 32 del digitale terrestre, o cliccate qui per lo streaming e seguite la trasmissione che andrà in onda:

SABATO, 24 OTTOBRE

alle 9.00 – alle 13.30 – alle 19.20

Durante la trasmissione LIVE potremo assistere anche a una breve dimostrazione sulla tintura con l’Indaco, eseguita personalmente da Anna Mello Ella. E io, credete, non vedo l’ora che arrivi sabato!

Tags: ,