Tzuji, ovvero la versione contemporanea dei Club Kids

Avanti e indietro per il globo con il nostro viaggio nel mondo delle tendenze fashion, oggi torniamo a Londra.

Larry TeeTzuji è l’etichetta d’abbigliamento lanciata dal Dj di fama internazionale Larry Tee e fondata nel 2013.

Tee ha contribuito a lanciare dei movimenti musicali che sono fonte di ispirazione per la moda attuale, ancora di più di quando erano in voga. Nel 1992 ha scritto il grande successo di RuPaul “Supermodel (You Better Work)”, inno al moda. Ha creato il club Disco 2000 con Michael Alig, uno dei maggiori esponenti dei Club Kids, sulla cui vita è basato il film del 2003 Party Monster con Macaulay Culkin in veste di protagonista. I Club Kids sono un fenomeno culturale sviluppatosi tra la fine degli anni ’80 e l’inizio dei ’90, guidati da Michael Alig e James St James; divenuti fenomeno di costume per i look molto ricercati ed il consumo dilagante di droga.

Inoltre Larry ha lanciato il genere musicale electroclash, che fonde l’electro, la new wave ed il synthpop degli anni ’80 con la techno, l’electropop e la dance music degli anni ’90; è un genere musicale che è nato alla fine degli anni ’90, ma ha raggiunto l’attenzione dei media nei primi anni dei 2000, anche grazie ai festival electroclash che venivano organizzati a New York.

Dopo aver girato il mondo come DJ, Larry ha iniziato a disegnare abiti per se stesso, che indossava anche durante le sue performance.

Lo scorso marzo (2015) Tuzji ha presentato la sua collezione per il prossimo inverno durante la settimana della moda alternativa di Berlino. La collezione prende il nome dall’omonimo movimento musicale lanciato da Larry Tee, Electroclash, è strutturata con una predominanza di bianco e nero, ma mai usati in monotono; modelli con tute nere, stampe Polaroid, pantaloni laccati neri, stampe in stile tipografico che dicono “ti amo perché odiamo le stesse cose”, maxi maglie, stampe a fulmini e striature di sangue.

TZUJI FW 2015 TZUJI FW 2015TZUJI FW 2015TZUJI FW 2015

Tags: